Contatti

Orari:
Lunedì e giovedì mattina
Sede:
via Roma, 109 - 1° Piano
Telefono:
0932 646431
eMail:

Ufficio Beni Culturali

Ufficio Beni Culturali

L’Ufficio Diocesano per i Beni Culturali che ha il compito specifico di occuparsi della tutela e valorizzazione dei beni di interesse artistico e di valenza culturale, di proprietà o di competenza ecclesiastica, è stato istituito dal vescovo mons. Rizzo nel 1996, in attuazione all’Intesa stipulata nel giugno di quell’anno tra il Ministero per i beni culturali e la Conferenza episcopale italiana.

Il primo e più urgente obiettivo è stato quello della ricognizione del patrimonio, perciò si è dato inizio ad un progetto di inventariazione informatizzata del patrimonio artistico mobile della Diocesi, che è tuttora in corso, e che ha già prodotto circa 3000 schede con documentazione fotografica, relative ad altrettanti beni di proprietà di 20 enti ecclesiastici di Ragusa, Vittoria, Comiso, Chiaramonte e Monterosso.

Per quanto riguarda la tutela ed il restauro, con l’utilizzo di appositi fondi erogati dalla CEI, si sono potuti dotare di impianti di sicurezza e restaurare numerosi edifici di culto .Per quanto riguarda la valorizzazione l’ufficio ha promosso la creazione di sedi espositive facenti capo alle chiese più rilevanti dal punto di vista del patrimonio artistico e legate fra loro a costituire il Museo diocesano diffuso sul territorio; in questa ottica è stato già aperto, a Ragusa, il Museo della Cattedrale e, a Vittoria, il Museo della Basilica di S. Giovanni Battista; un altra sede espositiva, quella del Museo parrocchiale del duomo di S. Giorgio di Ragusa Ibla, è stata realizzata a cura della Soprintendenza di Ragusa.


Persone