Condividi

Incontro dei responsabili diocesani degli Uffici di pastorale familiare

Scritto da Comunicazioni Sociali il 28/11/2016

Si è svolto ad Assisi da venerdì 11 a sabato 13 novembre 2016, presso la Domus Pacis a Santa Maria degli Angeli, l'incontro biennale dei responsabili diocesani di Pastorale familiare, organizzata dall’Ufficio di settore della Conferenza Episcopale Italiana. Al centro della riflessione l'esortazione apostolica “Amoris laetitia”. Molti gli spunti scaturiti dai vari interventi; in particolare è stata sottolineata la necessità di passare da atteggiamenti difensivi e lamentevoli all’impegno per una maggiore creatività, per essere più capaci di indicare “strade di felicità”, in quanto anche nella situazione più critica c’è sempre un piccolo seme dell’opera di Dio; di una sana autocritica per aver spesso presentato una teologia del matrimonio difficile e lontana dalla vita e dalle possibilità delle persone, con un’attenzione specifica sul fine procreativo e assente sul fine unitivo; di valorizzare le coscienze senza cadere nell’individualismo e nell’autoreferenzialità, chiamati a formare le coscienze e non a sostituirle; di tener presente la legge di gradualità: l’essere umano conosce ama e realizza il bene morale secondo tappe di crescita; un divenire costante in un cammino rivolto a fare “ il bene possibile”; di rafforzare l’educazione e di accogliere e accompagnare con un atteggiamento insieme paterno e materno, utilizzando la virtù della pazienza, generando processi: “il tempo è superiore allo spazio: il tempo inizia i processi, lo spazio li cristallizza”; di pensare un cammino graduale e continuo di educazione all’amore per non ridursi ai pochi incontri di preparazione al matrimonio ma proponendo veri e propri itinerari di crescita.

La foto riguarda il gruppo delle diocesi siciliane presenti