Condividi

Religioni e violenza: Ebraismo, Cristianesimo e Islam a confronto - Comiso, sabato 9 aprile, ore 16.00

Scritto da Ufficio Cultura il 31/03/2016 in Conferenze

Religioni e violenza: Ebraismo, Cristianesimo e Islam a confronto

Sabato 9 aprile, ore 16.00

Centro pastorale francescano per il dialogo e la pace

(Santuario dell’Immacolata – via degli studi 56, Comiso)

 

Come secondo appuntamento delle “Giornate del dialogo”, la Cattedra di “Dialogo tra le culture” propone lo scottante tema del rapporto religione-violenza nelle tre grandi religioni monoteistiche del mondo, attraverso un appassionante dibattito a tre voci, ognuna proveniente dal monoteismo professato.

Relatori del dibattito saranno la prof.ssa Elena Lea Bartolini, docente di Giudaismo presso la Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale e l’Università Cattolica di Milano; il prof. p. Biagio Aprile, docente di Patrologia presso la Pontificia Facoltà Teologica “S. Bonaventura” di Roma, e l’imam di Agrigento Yusuf Abd al Hady Dispoto, responsabile della Co. Re. Is. Italiana per la regione Sicilia. Moderatore sarà il dott. Giuseppe Di Mauro, collaboratore della Cattedra di “Dialogo tra le culture”.

A rendere più efficace il messaggio dei relatori sarà la lettura dei versetti biblici, coranici e delle fonti francescane ad opera dell’attrice Milena Nobile.

I testi sacri delle tre religioni monoteistiche testimoniano che siamo tutti figli di un unico Dio chiamati ad una convivenza nel segno della pace e della fratellanza. Come mai allora si può uccidere in nome di Dio? Come può la fede giustificare la violenza? Attraverso il confronto, si cercherà di capire quali sono le dinamiche che portano a strumentalizzare la religione e i testi sacri per giustificare la guerra e il terrorismo, forieri di orrore e odio che troppo spesso si confondono con e confondono le religioni.

L’incontro è fissato per sabato 9 aprile alle ore 16.00 presso il Centro pastorale francescano per il dialogo e la pace (Santuario dell’Immacolata – via degli studi 56, Comiso), il cui esito non può decidersi a priori; un incontro a cui andare liberi da qualsiasi pregiudizio e con la piena predisposizione all’ascolto dell’altro e all’accettazione delle diversità.

In allegato l’abstract dell’intervento dell’imam Dispoto e la locandina dell’evento.

L’ingresso è libero e aperto a tutti.

 

L’equipe organizzativa

Religioni e violenza: Ebraismo, Cristianesimo e Islam a confronto - Comiso, sabato 9 aprile, ore 16.00

Eventi

Dal 08/04/16 - 19:30
Al   09/04/16 - 18:00
Santuario dell'Immacolata - Comiso