Condividi

Nuova luce per Sant'Agata

Scritto da il 05/07/2017

Giovedì 13 luglio la chiesa di Sant’Agata ai giardini iblei splenderà di una nuova luce.
Alle 19,30 verrà presentata alla comunità di Ragusa la nuova illuminazione interna dell’edificio religioso. Nella stessa giornata sarà possibile ammirare il Trittico di Pietro Novelli nella collocazione originaria delle sue tele laterali.
Grazie all’impegno del FAI, sezione di Ragusa, infine, prenderanno rinnovato splendore gli orologi solari presenti nell’Antico Convento dei Cappuccini.
Alla storica dell’arte Anna Terranova spetterà il compito di relazionare sul tema “Il Trittico di Novelli nella chiesa di Sant’Agata ai cappuccini”.
Alle ore 20 i saluti istituzionali del vescovo monsignor Carmelo Cuttitta, del sindaco di Ragusa Federico Piccitto, del Soprintendente ai beni culturali di Ragusa Calogero Rizzutto e del presidente della Fondazione San Giovanni Battista Tonino Solarino.
Alle ore 20,30 padre Giuseppe Antoci illustrerà gli interventi realizzati per la ricollocazione delle tele del Novelli.
Interverranno Angelo Sansone, progettista elettrico ed illuminotecnico e Saro Distefano, responsabile del gruppo FAI Ragusa.
Al termine il Centro Enogastronomico Nosco offrirà un buffet ai partecipanti