Condividi

Rete italiana dell'Housing First

Scritto da Caritas il 03/03/2014 in Politiche sociali

Si è tenuto a Torino il 28 febbraio e 1 marzo il primo incontro del nascente Network Housing First Italia: una rete che intende rivoluzionare le strategie d’approccio al problema dell’homelessness.

Presenti circa 100 delegati, tra cui una folta rappresentanza della Caritas di Ragusa, in rappresentanza di decine di soggetti (associazioni, cooperative sociali, fondazioni, ma anche comuni – tra cui quello della città ospitante – e servizi sociali pubblici) che in 42 città italiane si battono per dare dignità e un futuro alle persone senza dimora. 
Si è discusso dell'Housing first, modello affermato in altre parti del mondo e d’Europa, della sua adattabilità al contesto e al welfare italiani. 
L'incontro è stato organizzato dalla Federazione italiana organismi per le persone senza dimora (Fio.psd), promotrice del Network, dal comune di Torino e da partner accademici (Università di Torino, Università di Cambridge e Aeips – Institudo Superior de Psicologia Aplicada di Lisbona).